Prestiti per giovani imprenditori: soluzioni a tasso agevolato

Avviare un’attività di impresa implica la necessità di sostenere alcuni costi e di accedere al credito bancario. I prestiti per giovani imprenditori sono misure che intervengono quando il soggetto interessato all’accesso al credito non ha la possibilità di presentare garanzie sufficienti.

Prestiti per giovani imprenditori 2016: il bando Nuove Imprese a Tasso Zero

Quando si parla di prestiti per giovani imprenditori si inquadra un numero molto ampio di misure, che comprendono anche i progetti Invitalia, come per esempio il bando Nuove Imprese a Tasso Zero.

Aperto lo scorso 13 gennaio, il bando in questione mette a disposizione un plafond complessivo di 50 milioni di euro.

Prestiti per giovani imprenditori: altre informazioni su Nuove Imprese a Tasso Zero

Tra le opzioni di prestiti per giovani imprenditori il bando Nuove Imprese a Tasso Zero rappresenta senza dubbio una delle alternative più valide. Quali sono le regole per l’accesso al bando?

Il fatto che i richiedenti abbiano un’età compresa tra i 18 e i 35 anni e che le realtà societarie per le quali si ha intenzione di richiedere l’agevolazione siano state costituite almeno 12 mesi prima della presentazione della domanda.

L’accesso alle agevolazioni è disponibile anche per le persone fisiche, a patto che si impegnino formalmente a costituire una società entro 45 giorni dall’eventuale esito positivo della richiesta.

Prestiti per start up: ecco cosa offre Unicredit

Non esistono solo i piani di Invitalia nell’elenco delle opzioni di prestiti per giovani imprenditori. Anche Unicredit mette a disposizione dell’utenza un prodotto ad hoc di prestiti per giovani imprenditori.

Stiamo parlando del pacchetto Nuove Imprese-Start Up, che consente di accedere al credito per una cifra massima pari a 100.000€ (possibilità di rimborso mensile, trimestrale o semestrale).

Prestiti a giovani imprenditori: altre informazioni su Nuove Imprese – Start Up

Il pacchetto Nuove Imprese – Start Up di Unicredit, una delle opzioni più vantaggiose quando si parla di prestiti per giovani imprenditori, consente di richiedere una cifra massima pari a 100.000€.

Il beneficiario del prestito ha la facoltà di procedere al rimborso avvalendosi di un piano di ammortamento della durata massima di 7 anni. Quali sono i requisiti per l’accesso a questo prestito per neo imprenditori?

  • Certificato di iscrizione alla C.C.I.A.A. da non più di 21 mesi.
  • Possibilità di attestare una disponibilità economica in grado di coprire il 30% degli investimenti iniziali.

Tra le altre opzioni di prestiti a imprese che Unicredit mette a disposizione è possibile ricordare il prodotto Celercredit, grazie al quale è possibile richiedere una cifra massima di 50.000€ e riceverla entro 5 giorni.

Celercredit consente di rimborsare la suddetta cifra con un piano di ammortamento massimo di 18 mesi. Il prestito viene erogato direttamente sul conto dell’imprenditore, che ha la possibilità di vedersi accordare un fido sulla base della successiva fatturazione.

Mutui Online - Confronta e Risparmia

Prestiti per ristrutturazione Poste Italiane: analisi dell’offerta Mutuo BancoPosta Ristrutturazione fa parte dei prestiti per ristrutturazione Poste Italiane e permette di conseguire liquidità anche in assenza di particolari requisiti o garanzie. Si tratta di un finanziamento dedicato principalmente ai titolari di un conto Bancoposta che hanno necessità di accesso al credito per eseguire un intervento di ristrutt...
Mutuo per liquidità: ecco come ottenerlo e quali sono i piani migliori I proprietari di un immobile che necessitano di accedere al credito hanno a disposizione un’alternativa molto utile. Di cosa si tratta? Del mutuo per liquidità. Mutuo per liquidità come funziona: tutte le informazioni Come funziona il mutuo per liquidità? A tal proposito è sufficiente specificare che si tratta di un prodotto che consente di ricev...
Finanziamenti senza busta paga: come ottenerli La diffusione delle opzioni relative a finanziamenti senza busta paga è il frutto della crisi, che ha portato tantissime persone a richiedere l’accesso al credito anche in mancanza di entrate mensili fisse per motivi di mancanza di lavoro o per il fatto di svolgere un’attività in libera professione, che non consente di presentare introiti mensili f...
Simulazione prestito: guida sintetica al calcolo rata Simulazione finanziamento: perché è importante Come funziona la simulazione prestito? Il panorama creditizio presenta svariati elementi di complessità. La crescita dell’offerta registrata negli ultimi anni e la diffusione della surroga hanno intensificato la concorrenza. Se da un lato tale fenomeno ha portato a un generale abbassamento dei prezzi,...
prestiti per giovani imprenditori

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *