Portabilità dei mutui decreto Bersani: come risparmiare

La possibilità di trasferire il mutuo da un istituto di credito all’altro, modificando le condizioni di finanziamento senza spese di perizia od oneri d’istruttoria, è tecnicamente definita come surroga. La portabilità dei mutui decreto Bersani risponde ovviamente a regole precise. Vediamo quali sono.

Portabilità dei mutui: quali regole?

Quali sono le principali regole relative a portabilità dei mutui decreto Bersani? Ricordiamo in primo luogo la mancanza di spese accessorie e di perizia, particolarità che rende la surroga un’alternativa molto vantaggiosa e veloce (al richiedente viene data una risposta sia positiva sia negativa entro 20 giorni dall’istanza).

Surroga del mutuo: come funziona quella bilaterale

La portabilità dei mutui decreto Bersani, disponibile sul mercato immobiliare italiano dal 2007, prevede la possibilità di scegliere tra due diverse tipologie di contratto: la surroga bilaterale o la surroga trilaterale (ricordiamo che la surroga può essere concessa per un importo uguale al debito residuo).

Iniziamo a parlare delle due diverse tipologie di contratto analizzando le caratteristiche della surroga bilaterale. Questo contratto prevede l’intervento della nuova banca, definita tecnicamente come ‘banca surrogante’ e del soggetto debitore, ossia il mutuatario.

La surroga bilaterale è l’alternativa più rapida e prevede la stipula iniziale di un contratto di mutuo per surrogazione e, successivamente, di un atto unilaterale di quietanza.

Portabilità dei mutui decreto Bersani: come funziona la surroga trilaterale

Continuiamo a parlare di portabilità dei mutui decreto Bersani specificando come funziona la surroga trilaterale. Questo contratto prevede l’intervento della banca dove è stato originariamente acceso il mutuo, nota tecnicamente come ‘banca surrogata’, dell’istituto di credito surrogante e del mutuatario.

Il risultato di questa interazione è un atto notarile unico, contenente i dettagli del nuovo contratto di mutuo, con tutte le indicazioni degli accordi tra il mutuatario e la banca surrogante.

Surroga: quali sono le alternative alla portabilità?

Discutere di portabilità dei mutui decreto Bersani significa fare cenno anche alle alternative alla surrogazione. I mutuatari che hanno intenzione di modificare le condizioni di finanziamento hanno altre due possibilità. La prima è la sostituzione, che prevede il rifinanziamento di un altro mutuo e la possibilità di ridefinire ex novo le condizioni di finanziamento (il contro di questa opzione è il fatto di dover pagare le spese di perizia e gli oneri d’istruttoria).

La seconda opzione a disposizione di chi vuole un mutuo con condizioni più vantaggiose è la rinegoziazione, fattispecie introdotta sul mercato immobiliare italiano nel 2008 e che non prevede il cambio di istituto di credito.

La rinegoziazione è vantaggiosa anche per la banca, che evita di perdere clienti di fiducia e, nel caso di mutuatari con problemi economici (mancato pagamento di 1/2 rate), ha la possibilità di sbloccare il processo e di evitare l’esecuzione dell’ipoteca, che richiede anche 24 mesi e l’impossibilità da parte della banca di incassare la somma dovuta dal mutuatario.

Mutui Online - Confronta e Risparmia

I Migliori Mutui Prima Casa aggiornato al 14 aprile 2017 Mutui prima casa: chi può richiederli? I mutui prima casa sono speciali finanziamenti rivolti a coloro che non sono ancora proprietari di un immobile e che, per la prima volta, decidono di accedere un mutuo per acquistare la prima casa. Questa tipologia di finanziamento permette di richiedere fino all’80% del valore dell’immobile acquistato anc...
Calcola Mutuo Online: Come fare con Hello Bank? Come calcolare online il mutuo di Hello! Bank Hello! Bank è la banca completamente online che fa capo al circuito di BNL, per la precisione del gruppo BNP Paribas. Queste banche online, al netto dei costi abbattuti rispetto alle banche tradizionali, permettono anche di svolgere attività fondamentali come la presa visione delle condizioni alle qual...
Come calcolare il mutuo prima casa e risparmiare Come calcolare il mutuo prima casa? Rispondere a questa domanda è fondamentale se si ha intenzione di chiarire le idee sulla sostenibilità dei singoli piani di ammortamento e di scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Calcolare la rata del mutuo prima casa: specifiche generali Quando si tratta di capire come calcolare il mutuo prima ca...
Surroga mutuo tasso fisso migliore: le offerte da non perdere Surroga mutuo tasso fisso migliore: come risparmiare sul mutuo casa. La surroga del mutuo è un vantaggio molto importante. La possibilità di trasferire il mutuo da un istituto di credito a un altro consente infatti di usufruire di un risparmio non indifferente su alcune voci di spesa del mutuo, questo senza dover versare nuovamente oneri di natura ...
Portabilità dei mutui decreto Bersani

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *