Calcolo Rata Mutuo Prima Casa: confronto offerte 2017

Per poter calcolare la rata del mutuo prima casa, bisogna aver presente i dati di cui tiene conto la banca.

Di seguito la documentazione necessaria e le agevolazioni fiscali previste nel 2017.

Fattibilità bancaria per l’assegnazione di un mutuo

Una volta scelta la banca che soddisfa nel miglior modo possibile le proprie esigenze, essa chiederà dei dati che contribuiscono ad indicare la fattibilità del richiedente.

I dati che la banca necessita sono i seguenti:

  • Reddito dell’intero nucleo familiare che si evince dalla dichiarazione dei redditi
  • Valore economico dell’immobile che si vorrebbe finanziare
  • Garanzie attribuite da terze persone

Tendenzialmente le banche fanno pagare il 30% circa del reddito mensile, in modo da non squilibrare l’entità economica della famiglia.

Richiesta di mutuo per il lavoratore dipendente

Ricevuto il parere della banca mutuante, bisogna inviare tutta la documentazione che essa richiede. Questa però si differenzia in base alla condizione lavorativa del mutuatario.

Nel caso in cui il richiedente sia un lavoratore dipendente, egli dovrà esibire la dichiarazione del proprio datore che esplicita per quanto tempo ha prestato servizio.

Richiesta di mutuo per lavoratore indipendente

Se invece, il richiedente del mutuo sulla prima casa è un lavoratore indipendente, egli dovrà presentare:

  1. la copia del Modello Unico Pf
  2. l’estratto conto della Camera di Commercio Industria e Artigianato (solo per il lavoratore autonomo)
  3. l’attestato di iscrizione all’Albo professionale (solo per il lavoratore professionista).

Documentazione richiesta ad entrambe le categorie di lavoratori

Ai dati sopra citati, dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • estratto di nascita
  • estratto di stato civile o dell’atto del matrimonio, contenente tutte le ipotetiche convenzioni stipulate tra i due coniugi
  • sentenza del tribunale (che riguarda le persone separate legalmente o divorziate)
  • compromesso
  • planimetria dell’immobile con tutto ciò che è ad esso appropriato
  • certificato di abitabilità
  • documento dell’ultimo atto di acquisto della casa

Calcolo rata mutuo prima casa: le agevolazioni e i requisiti per potervi accedere

Ricevute tutte le informazioni e controllato che non risultino anomalie, la banca procederà per l’emissione del mutuo.

La stipula del contratto deve essere necessariamente costituita davanti al notaio sotto forma di atto pubblico. È prevista la presenza di un delegato bancario e di chi ha richiesto l’accensione del finanziamento.

Requisiti per poter accedere alle detrazioni prima casa

Sull’acquisto del primo immobile si presentano diverse agevolazioni,  concesse a chi rispetta i requisiti stabiliti dalla legge.

  • La persona acquirente deve essere fisica
  • La casa non deve essere di lusso
  • L’acquirente non deve avere un altro immobile al momento dell’acquisto, nello stesso comune della casa acquista.
  • Non ci deve essere nessun immobile con i privilegi della prima casa
  • L’acquirente deve avere lo stesso comune residente dell’abitazione, e deve farlo in 18 mesi da rogito

Agevolazioni fiscali per mutuo acceso sulla prima casa nel 2017

I benefici che derivano sull’acquisto della prima casa sono molteplici.

Si possono detrarre le spese della TASI, detrazioni degli interessi passivi. Sono previste agevolazioni sulle spese di istruttoria, spese notarili e le imposte sul mutuo fino ad un tetto massimo di € 4.000.

Mutui Online - Confronta e Risparmia

Mutuo surrogato: come trovare l’offerta migliore La surroga del mutuo è un’ azione che molte persone stanno effettuando negli ultimi anni, per alcuni precisi motivi. Il principale sta nel fatto che i tassi di interesse concessi negli ultimi 2-3 anni sono veramente molto bassi, anche inferiori al 2%. Rispetto a mutui del passato, anche di solo 5 anni fa, si tratta di proposte molto più vantaggiose...
Mutuo Credit Agricole: tra benefit e soluzioni personalizzate Con 52 milioni di clienti in oltre 50 paesi, la banca Credit Agricole si configura come uno dei gruppi bancari più solidi al mondo. Conti, carte, prestiti, mutui:l'offerta dell'istituto di credito è piuttosto variegata. Tuttavia, in questo articolo ci si concentra sulla proposta che riguarda il mutuo Credit Agricole. Mutuo Credit Agricole: finalit...
Scegliere il Miglior Mutuo Prima Casa grazie alla consulenza mutui Quando si deve acquistare la prima abitazione della propria vita oltre all'agitazione e l'eccitazione per il momento importante, bisogna fare i conti con l'aspetto economico. Sono poche infatti le persone che possono permettersi di comprare un immobile senza ricorrere a un istituto di credito. Le offerte e le proposte delle banche sono molteplic...
Quali sono i Migliori Mutui di agosto 2017? Continuano anche ad agosto le condizioni favorevoli per stipulare un mutuo, grazie ai bassi spread proposti dalle banche. Sicuramente un contributo importante è fornito dal Fondo di garanzia prima casa, lo strumento istituito dal Governo e che, dal gennaio del 2015 ha più di 35 mila domande. In ogni caso, tra le offerte di migliori mutui per agosto...
Sostituzione mutuo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *